Italy on english version Italia in italiano Italia en espa˝ol
Welcome to 1┬░ Italian Business Area Italy regions landscape world links sviluppo siti web Music, Cinema, arts, appointments, culture

1┬░ Area Aziende Italiane

Bookmark and Share

Europa / Italia / Arezzo / Valdarno / Bucine

Arte / Spettacolo / Rassegne

Ne Pas Couvrir! 2012

28, 29 e 30 Giugno Cave di Santa Maria , Bucine, Arezzo

Ne Pas Couvrir! 2012 Ne Pas Couvrir! 2012

Il festival en plein air da vivere a 360░ ingresso gratuito per i giorni in cui la musica, la letteratura e le arti figurative animeranno le Cave di Santa Maria a Levane.
Dito sul grilletto quindi, per il Ne Pas Couvrir! Festival dell’arte, appuntamento irrinunciabile dell’estate 2012.
Un magico palcoscenico naturale dove si esibirÓ un cast fresco con protagonisti del panorama musicale italiano: Il Triangolo, Lo Stato Sociale, Salmo, Belzebass, Amor Fou, Brunori Sas, Digi G’Alessio, Keith & Supabeatz. Queste le line-up che faranno da colonna sonora al nepARTcouvrir!, lo spazio che incornicia la creativitÓ all’interno dell’evento.
Ad aprire il festival, giovedý 28 Giugno, la gustosa cena sotto le stelle/sulle colline. Quest’anno a favore di Libera, per la Cooperativa "Beppe Montana - Libera Terra" che lavora le terre confiscate nei comuni di Belpasso (Ct) e Lentini (Sr) contro le mafie”. L’ouverture del palco spetterÓ invece agli Atomik Clocks, band della scena musicale fiorentina che passerÓ poi il testimone a Il Triangolo, realtÓ che cerca nel passato qualcosa di nuovo, riprendendo i suoni della beat generation italiana, sconvolgendoli con ritmi incalzanti. Credono nella giovinezza e parlano dell'amore.
La serata si concluderÓ con i dischi del DjSet Ghiaccioli e Branzini che invieranno onde positive alle vostre danze.
Venerdý 29 calcheranno il palco una miscela di suoni: il punk-rock dei Neurodeliri e il pop-rock dei capitolini Wake Up Call. “Il disco Ŕ uscito, ha detto che andava a comprare le sigarette” cosý si presentano i bolognesi Lo Stato Sociale, che intratterranno il pubblico con il loro electro-pop divertente e giocoso. Musicista, rapper, beat maker e writer: Ŕ il momento della Machete Crew di Salmo. Personaggio carismatico rapidamente affermatosi destabilizzando i canoni dell’attuale scena musicale italiana. I tappeti ritmici che gli appartengono sono un mix di metal, drum n’ bass, elettronica, rock n’ roll e beat pesanti, dai contenuti che trasudano introspezione e poesia volgare elegantemente sporca. La notte continua a scaldarsi con Belzebass, due dj/producers bergamaschi che con le loro produzioni vogliono mixare tutti i tipi di musica da loro amati, tanto da creare uno stile musicale personale: il Club Core. Chiude la seconda serata ZZ Drop, il DjSet dub-step di Hollaboy e Error T, approdato da poco in Valdarno ma che ha giÓ all'attivo serate stracolme di gente entusiasta.
Sabato 30 Giugno la kermesse musicale del Ne Pas Couvrir! avrÓ in scaletta numerose bands. Introducono i Neuromantik, il quartetto electro-punk industrial, successivamente gli aretini Metrodora, con la loro musica amabile, intratterranno il pubblico del festival fino all'arrivo degli Amor Fou. La band, giÓ nota nel panorama musicale indipendente italiano, con un look e un'immagine rinnovata, presenterÓ il suo terzo disco “Cento giorni da oggi”. L'headliner della serata Ŕ pronto a salire sul palco: ecco l'irriverente cantastorie cosentino Brunori Sas! Che metterÓ a fuoco con leggerezza melodica, l'instabilitÓ economico-emotiva che attanaglia da tempo immemore la societÓ comune del Belpaese. Dario Brunori torna a mostrarci quel suo piccolo mondo irto di aneddoti popolari, condizioni precarie e illusioni monetarie.
Ed ora prendete un'adolescenza punk, una giovinezza hip hop e dei trascorsi nel jazz, aggiungete ironia e incoscienza. Il risultato Ŕ Digi G'Alessio, dj e producer fiorentino che da qualche anno Ŕ l'icona di un sottobosco elettronico eclettico ed estremamente prolifico. Chiuderanno l’ultima magica notte del Ne Pas Couvrir! Keith & Supabeatz, gli “italiani 2.0”, il duo che attraverso il web, i file scambiati a distanza e la fama raggiunta in rete, Ŕ arrivato nei club di mezzo mondo, sulle riviste straniere e
sulle label dance pi¨ prestigiose.
Ogni giorno all'interno del festival sarÓ possibile visitare il “nepARTcouvrir!” l’area delle expo,
allestita per accogliere tutti gli artisti che daranno vita ad un open space fruibile, dinamico e
frizzante dove la parola “arte” si potrÓ interpretare a tutto tondo, partendo dalle installazioni in
collina, per arrivare alla fotografia e alla pittura, passando dal fashion style alla scultura, fino alla
grafica dei fumetti di “nepasCOMICS” uno spazio strettamente dedicato alla strip cartoon.
Una delle novitÓ di quest’anno sarÓ “Le Petite Ne Pas Couvrir!”, uno spazio espositivo rivolto ai bambini di tutte le etÓ, in collaborazione con il doposcuola del Comune di Bucine "L'isola di Kirik¨".
Come ad ogni Festival che si rispetti, non mancheranno la zona mercatino con artigianato locale, oggetti nati da chi con le proprie mani, con ingegno, pazienza e dedizione, fa delle sue creazioni l’ennesima arte che anima le colline delle Cave.
Altra certezza del Ne Pas Couvrir! Ŕ la zona ristoro dove, per l’intera durata della manifestazione, si potranno trovare bevande, panini e tante altre gustose novitÓ per fare una pausa e recuperare le forze tra un salto e un altro.

INFO:
http://www.nepascouvrir.tumblr.com
http://www.facebook.com/pages/Ne-Pas-Couvrir-Festival-dellArte/88341792721
http://www.myspace.com/nepascouvrirfestival
http://twitter.com/nepascouvrir
tel. 3397345010 – 3493028372 - 3391485971
diversiuguali@hotmail.it

http://www.myspace.com/nepascouvrirfestival

Fonte: diversiuguali