Italy on english version Italia in italiano Italia en espa˝ol
Welcome to 1┬░ Italian Business Area Italy regions landscape world links sviluppo siti web Music, Cinema, arts, appointments, culture

1┬░ Area Aziende Italiane

Bookmark and Share

Europa / Italia / / /

Computer / Programmi / Desktop

Mageia 2 problemi con scanner Epson, soluzione semplice

In pochi minuti far riconoscere lo scanner senza problemi.

Mageia 2 problemi con scanner Epson, soluzione semplice Mageia 2 problemi con scanner Epson, soluzione semplice

Avevo giÓ scritto un commento sull'ottimo lavoro svolto dal team di Mageia, testando la distribuzione su un vecchio portatile e su un vecchio pc; avendo migrato la mia stazione di lavoro su questa distribuzione, mi sono trovato a dover risolvere alcuni problemi, che obbiettivamente su Mandriva non avevo trovato; uno di questi, forse quello maggiore, il non riconoscimento dello scanner.

Con un po' di pazienza e un po' di ricerche in rete sono venuto a capo del problema, la soluzione Ŕ pi¨ semplice di quanto prospettato, si tratta di editare il file /etc/sane.d/dll.conf e togliere il commento # ad epson o epson2 , entrambi commentati.

Come procedere per i meno esperti:

aprite un terminale, e passate in modalitÓ super utente, digitando : su -

password: “di root”

aprite midnight commander, che dovrebbe essere giÓ installato nella distribuzione, altrimenti cercate il pacchetto mc ed installatelo.

Per aprire midnight commander digitate : mc

navigate con i tasti fino al file sopra indicato

premere F4: per la modalitÓ editor,

scendere fino alla riga epson e cancellare il commento

successivamente premere F2 per salvare, poi F10 per uscire dalla modalitÓ editor , ed ancora F10 per uscire da “mc”, exit per uscire dalla modalitÓ super utente , chiudete il terminale e avviate saned con il client che preferite xsaned per esempio; il tutto dovrebbe funzionare senza altri problemi.

Nel caso ci fossero problemi, provate a commentare un' altra volta epson e decommentare epson2 , seguendo la stessa procedura.

http://www.bitit.it

Fonte: http://www.bitit.it