Italy on english version Italia in italiano Italia en espaol
Welcome to 1° Italian Business Area Italy regions landscape world links sviluppo siti web Music, Cinema, arts, appointments, culture

1° Area Aziende Italiane

Bookmark and Share

Europa / Italia / Ascoli Piceno / / Ascoli Piceno

Alimentare / Feste e Sagre / Cibo e gusto

Il Fritto è uguale per tutti!, quando il gusto supera le differenze

Tutto pronto per Fritto Misto 2017, al 22 aprile all'1 maggio ad Ascoli

Il Fritto è uguale per tutti!, quando il gusto supera le differenze

Come mettere tutti d'accordo? Come superare differenze geografiche e culturali? Basta sedersi a tavola, perché Il Fritto è uguale per tutti!

È questo il claim della tredicesima edizione di Fritto Misto che vuole, così, ricordare le origini e il carattere comunitario della frittura, una tecnica di cottura protagonista di tutte le tradizioni culinarie del mondo.

Fritto Misto sarà ancora una volta l’evento che apre le porte alla primavera e al lungo ponte di fine aprile. A fare da sfondo all'appuntamento, anche quest'anno, il meraviglioso centro storico di Ascoli Piceno che, dal 22 aprile al 1 maggio, ospiterà la più importante kermesse dedicata al fritto.

Tante le gustose novità della manifestazione, organizzata anche quest'anno da Tuber Communications e dall'agenzia Sedicieventi, con il patrocinio della Regione Marche, della Provincia e del Comune di Ascoli Piceno, della Camera di Commercio di Ascoli Piceno, Piceno Open Vinea Qualità Picena, Consorzio Tutela Vini Piceni, Psr - Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020 Unione Europea/Regione Marche, Ministero delle Politiche Agricole e Forestali.

L'evento è realizzato grazie al supporto di Le Farine Magiche e di Istituto Marchigiano Tutela Vini, Averna, Sky, Zedda Piras, Pastificio Artigianale Leonardo Carassai, Meletti, Bibite Paoletti, Derby Blue, Cirio, Fritto Bon, Giustozzi Service, Assam, Frasassi, Frantoio Agostini, Parco Nazionale dei Monti Sibillini, Marche di Birra - Associazione dei produttori di birra della regione Marche, Bim Tronto, Plastic srl, Istituto di Istruzione Superiore "Celso Ulpiani".

Olive Ascolane del Piceno Dop, cannoli siciliani, panzerotti pugliesi, empanadas, Fish & Chips e tempura giapponese sono solo alcuni dei piatti che il pubblico potrà gustare nei simpatici cartocci all'interno del Palafritto, la struttura di oltre mille metri quadrati che ospiterà più di 20 cuochi e maestri di cucina provenienti dall'Italia e dall'estero, le cui friggitrici saranno in grado di cuocere circa sessanta differenti tipi di fritto, tra carne, pesce, verdure e dolci.

Accanto al Palafritto, l’area Vini e Street Food di Marca con chef affermati ed emergenti tra cui Sabatino Lattanzi, Enrico Mazzaroni, Federico Palestini, Rosaria Morganti, Aurelio Damiani, Daniele Citeroni, Jun Sato, Sabrina Tuzi e Andrea Mosca oltre ad una serata dedicata ai produttori dei Sibillini. Cene a tema sono previste proprio nell'area Vini e Street Food di Marca o nei ristoranti del centro storico della città che, per l'occasione daranno vita a ghiotti menù a base di fritto.

Tra un fritto e l’altro, anche numerose degustazioni con abbinamento di cibo e vini del Consorzio Tutela Vini Piceni e dell’Istituto Marchigiano di Tutela Vini. Lezioni da bere è dedicato a chi vuole scoprire i più prestigiosi vini marchigiani, un vero e proprio viaggio nel gusto guidati da esperti del settore per conoscere e assaporare le eccellenze vinicole regionali: Rosso Piceno Superiore Doc, vini spumanti brut realizzati con i vitigni marchigiani, Conero Docg, vini Marche Igt.

Per I Vini dal Caveau, le aziende del Consorzio Vini Piceni apriranno i grandi vini d’annata in occasione di Fritto Misto. Degustazioni a numero chiuso per i primi 5 prenotati. Si potrà prenotare a partire dai prossimi giorni e partecipare a una mini lezione su un grande vino in compagnia dei produttori e di esperti sommelier.

Con A Tutta Birra, in collaborazione con l’Associazione Produttori di Birra della Regione Marche “Marche di birra”, si potranno provare tutti i gustosi e inaspettati abbinamenti tra birra e fritto. Dedicati alla birra artigianale anche i laboratori Tutti in Fermento, grazie ai quali si potranno scoprire i segreti di malti, luppoli e spezie.

Si ripete, inoltre, l'appuntamento con Piceno Open, il progetto realizzato da Vinea con l'obiettivo di promuovere i prodotti a denominazione e quelli derivanti da agricoltura biologica. Il cuore pulsante del progetto Piceno Open è l'Enoteca Regionale di Offida, ospitata nel trecentesco complesso di San Francesco.

Nell’ambito di Fritto Misto, Piceno Open propone un focus sull’olio biologico con degustazione di bruschette.

Tra le principali novità di quest'anno, Good Morning Sibillini, un padiglione in piazza del Popolo interamente dedicato alle aree interne delle Marche, in particolare ai Sibillini, con un mercato di eccellenze enogastronomiche e un piccolo salone turistico, con le offerte di viaggio per l’entroterra marchigiano, vero e proprio scrigno di tesori artistici e paesaggistici. E uno splendido viaggio sui Sibillini è il premio per gli autori delle tre foto più cliccate del contest fotografico Il selfie è uguale per tutti. Per partecipare basta scattare una foto mentre si gusta il proprio fritto preferito, pubblicarla su Facebook e Instagram taggando @frittomistagram e usando l'hashtag #frittomisto.

Non mancherà la possibilità di ammirare tutti gli angoli dello splendido centro storico di Ascoli Piceno con Culturalmente Fritto, un trekking urbano in compagnia di una guida turistica abilitata, che si svolgerà tutti i giorni.

Ancora una volta compagna di viaggio delle migliaia di visitatori di Fritto Misto sarà la Fritto Card, la carta servizi che consentirà di ottenere omaggi e sconti durante i dieci giorni dell'evento, ma anche agevolazioni per pacchetti turistici in tutto il territorio Piceno.

La Fritto Card darà diritto a una Bibita Paoletti gratuita e un Aperitivo all’Italiana Derby Blue gratuito presso lo stand Fritto Misto Store in piazza Arringo, una degustazione di Anisetta Meletti gratuita presso lo stand Meletti, una degustazione gratuita e una bottiglietta di olio extravergine biologico Piceno Open in omaggio presso lo stand Piceno Open in piazza Arringo, 1 degustazione omaggio presso lo stand Le Farine Magiche. E ancora: sconto di 3 euro sul tour “Scopri Ascoli” (durata due ore con partenze alle 10.30 e alle 15.30. Ragazzi sotto i 12 anni gratis); riduzioni nei musei civici (Pinacoteca Civica, 5 euro anziché 8, Forte Malatesta, 4 euro anziché 6, Galleria Licini e Museo della Ceramica, 2 euro anziché 3, Cartiera Papale 3 euro anziché 5); sconto di 3 euro su Lezioni da bere e Tutti in fermento; sconto di 1 euro sul biglietto di ingresso al musical “The Rocky Horror Show” in programma il 28 e 29 aprile presso il Teatro Ventidio Basso.

Divertimento e gusto per adulti, ma anche per i bambini grazie a Cucina la tua oliva!, il laboratorio dedicato ai piccoli cuochi in erba che potranno scoprire segreti e tecniche di preparazione della celebre oliva ascolana.

Le Farine Magiche, azienda leader nella produzione di farine speciali, farà conoscere al pubblico la ricca e variegata linea di farine speciali I Fritti Misti, sette referenze ottenute da farine 100%  italiane, ideali per fritti leggeri, gonfi, dorati, croccanti.

Il Consorzio Tutela Vini Piceni, con la confermata presenza a Fritto Misto, prosegue la forte politica di marketing sull'onda del successo che stanno riscuotendo da qualche anno i due vini di punta, l'Offida Pecorino Docg e l'Offida Passerina Docg.

Averna & Don Salvatore in tour fa tappa a Fritto Misto di Ascoli Piceno, primo appuntamento del viaggio che porterà il famoso amaro siciliano nelle manifestazioni gastronomiche più golose d’Italia. Lo stand di Averna attraverserà l’Italia da aprile a novembre, toccando diverse regioni da nord a sud e ospitando gli appassionati delle tradizioni e i buongustai, e sarà composto da tre zone: oltre all’area bar, ci saranno, infatti, un’area dedicata al Rituale di degustazione di Averna e un’area entertainment.

Anche il Mirto di Sardegna Zedda Piras sarà presente a Fritto Misto, da non perdere allo stand dedicato le degustazioni del dolce liquore sardo per eccellenza e gli shooting personalizzati per immergersi nella suggestiva natura sarda. 

 

IL PROGRAMMA


PALAFRITTO

Piazza Arringo | Tutti i giorni

Dalle 12.00 alle 15.00 e dalle 18.00 alle 22.30

Benvenuti nel Palafritto! Il cuore di Fritto Misto vi aspetta con un ricco percorso di assaggi dei piatti a base di fritto della cucina italiana e internazionale.

Il costo del carnet di ticket è 12,00 euro.

Il carnet, composto da 12 ticket, sarà in vendita presso l'Info Point in piazza Arringo.
Potrete spendere i ticket come moneta per acquistare le vostre ricette preferite proposte nel Palafritto.

Con l'acquisto del carnet in omaggio:

1 degustazione di Amaro Averna presso lo stand Averna in Piazza Arringo

1 degustazione di mirto Zedda Piras presso lo stand Zedda Piras in Piazza Arringo


Il cibo di strada del Palafritto


Dal 22 aprile al 1 maggio

Baccalà | Supplì | Vignarola

Francesco Cingolani - Roma

Frittura di Paranza

Ennio Nunziato e Claudio Urriani - San Benedetto del Tronto

Arancini | Cannoli siciliani | Panelle

Lucia Mazzullo - Fattore Siculo (Siracusa) - Sicilia

Empanadas | Fajitas | Arepas | Sangria

Mercedes Mendoza - Perù, Argentina, Venezuela

Tacos | Involtini primavera | Papa Rellena | Antichichuo | Churros

Joseph Mendoza - El Tambo (Torino) - Cucina Chifa - Messico e Sudamerica con contaminazioni asiatiche

Olive Ascolane del Piceno Dop | Olive Ascolane | Cremini | Involtini biancolina | Ciliegine di mozzarella | Mozzarella in carrozza | Spiedini | Stick di polenta di mais antico del Piceno

Fritto Misto Kitchen Staff

Panzerotti | Panzerotti alle cime di rapa

Pazzeria Dregher - Puglia

Maccheroncini di Campofilone Igp con ragù di pallotte abruzzesi

Fritto Misto Kitchen Staff

Formaggio fritto abruzzese

Ristorante La Sosta Torano - Torano Nuovo (Te)

Fritture senza glutine (Olive ascolane, cremini, pollo, formaggio, supplì)

Associazione Italiana Celiachia in collaborazione con Gusto alternativo - Ascoli Piceno

Alici fritte spinate | Crostone di pane fritto con filetto di sgombro e sottaceti artigianali

Osteria Caserma Guelfa - San Benedetto del Tronto

Gnocco Fritto al Prosciutto di Parma | Gnocco Fritto Vecchia Modena | Gnocco Fritto alla confettura di Visciole | Tigella Fritta

Ape Food Osteria Bastian Contrario - Modena

Tempura Giapponese |Tori Karage

Jun Sato - Giappone

 

Dal 22 al 24 aprile

Mezzemaniche alla Gricia

Ristorante La Vecchia Ruota - Grisciano di Accumoli (RI), in collaborazione con l’Associazione Amici di Grisciano

 

Dal 22 al 26 aprile

Moddizzosu con lardo e sa frue | Culurgiones con verdure pastellate in salsa di Mirto

Daniel Gianni - Sardegna

Donuts (Belgio) | Farturas (Portogallo)

Felipe Da Cunha - La Bibioteca - Monsampietro Morico

 

Dal 25 al 27 aprile

Polpette di trota e arancio | Bocconcini di agnello Sopravvissano e ananas

Robertino di Chiara - Ussita (Mc)

 

Dal 27 aprile al 1 maggio

Fish & Chips | British Sausages

Mario De Angelis - Ledbury (Inghilterra)

Falafel | Fataier

Chafic Kanaan - Il Giardino Erboso - Libano e Medio Oriente

 

Dal 28 aprile al 1 maggio

Patatine fritte artigianali di montagna | Gnocchi di patate fritti

Pro Loco di Palmiano (Ap)

VINI E STREET FOOD DI MARCA

Piazza Arringo | Tutti i giorni

Dalle 12.00 alle 15.00 e dalle 18.00 alle 22.30

Menù completo  20 euro

 

Sabato 22 aprile

Sabatino Lattanzi | Ristorante Zunica 1880 | Civitella del Tronto (Te)

• Carpaccio di spalla di maiale con mandorle tostate e mela verde

• Tacchino allo specchio con lamponi disidratati, carciofi grigliati e aceto balsamico

• Bocconcino d’agnello fritto su crema di peperoni arrosto

• Carbonara di zafferano

 

Domenica 23 aprile

Enrico Mazzaroni | Ristorante Il Tiglio | Montemonaco

• Lasagna 2.0

• Carote e Cozze

• Terrina di fegato grasso

• Fusilli di piselli al ragù di primavera

 

Lunedì 24 aprile

Federico Palestini | Osteria Caserma Guelfa | San Benedetto del Tronto

• Triglia marinata su spaghetto di patata

• Tortino di cicoria su crema di porri, gambero scottato, alice salata e pomodoro confit

• Seppia bruciata su crema di piselli freschi

• Rigatoni con battuto di pescatrice

 

Martedì 25 aprile

Rosaria Morganti | Ristorante Due Cigni | Montecosaro Scalo

• Pecorino dei Monti Sibillini in tempura di fave e condimento di ciauscolo

• Sfoglie di seitan e maionese di tenera ascolana

• Pane fritto e coppa di testa al finocchietto

• Cannoncino di manzo a primavera

 

Mercoledì 26 aprile

Aurelio Damiani | Trattoria Damiani e Rossi | Porto San Giorgio

Pane fritto accompagnato da:

• Bieta saltata con triglia marinata nel succo di barbabietola rossa

• Insalata russa con porchetta di tonno

• Patate marinate con salmone leggermente affumicato al pino

• Lasagna alle cozze con scamorza, origano e pomodoro fresco

 

Giovedì 27 aprile

Daniele Citeroni | Osteria Ophis | Offida

• Manzo e carbone

• Cipolla

• Baccalàburger

• Tortellini fritti



Venerdì 28 aprile

Jun Sato | Tokio (Giappone) (30 euro vini esclusi)

• Sushi fantasia (assaggi di sushi misto fantasia dello chef)

• Mekajiki no teriyaki (pesce spada glassato con salsa di soia)

• Misosiru (zuppa di miso)

• Tori no amasu ankake (pollo fritto con verdure glassate e salsa agrodolce)

• Sata-andaghi (donuts giapponese)



Sabato 29 aprile | Ore 20.30

Big Night | La grande notte dei Sibillini con Fede e Tinto (35 euro vini inclusi)

Storie di ricette e produttori

• Salumi della macelleria Petrucci di Trisungo

• Formaggi di Angolo di Paradiso, Amandola, e Azienda Scolastici di Pievetorina

• Gricia di Giampiero Cafini, La Vecchia Ruota, Grisciano

• Montanara di Salvatore Bracciani, Osteria del Castello di Arquata del Tronto

• Spezzatino di agnello di Andy Luotto, azienda Antonio Filotei, Pescara del Tronto

• Frolla alla mela rosa dei Sibillini, Pasticceria Stortoni di Comunanza

Ore 20 La primavera della Sibilla - Spettacolo de La Compagnia dei Folli



Domenica 30 aprile

Sabrina Tuzi | Degusteria del Gigante | San Benedetto del Tronto

• Carpaccio di carne sotto sale, frutto della passione e insalate fritte

• Patata croccante, ciauscolo e uovo

• Sedano tonnè: sedano rapa, salsa brasata e capperi

• Chitarrina con arrabbiata di sgombro, piselli e rucola



Lunedì 1 maggio

Andrea Mosca | Ristorante Marili | Grottammare

• Lonzino sale e zucchero con chips di lenticchie

• Tenero di manzo e verdure in agrodolce

• Mousse di parmigiana, gazpacho di pomodoro e bufala

• Orzo risottato, pepe rosa e agnello fritto all’ascolana

In collaborazione con Consorzio Tutela Vini Piceni



COOKING SHOW

Polo Degustazioni | Piazza Arringo



Laboratori, corsi e approfondimenti dedicati ad appassionati e non solo che avranno l'occasione di apprendere tutti i segreti della cucina sotto la sapiente guida di esperti del settore.



Domenica 23 aprile | Ore 16.00 (Ingresso gratuito)

Degustazione di piatti a base di prodotti della Biodiversità Agraria

A cura dell’Assam con lo chef Enrico Mazzaroni



Domenica 23 aprile | ore 18.00 (Ingresso 8 euro)

Il Fritto Misto all’Ascolana 3.0

A cura di Roberto di Sante, chef Ristorante Caffè Meletti | Riccardo Lupi e Sandro Di Donato, chef Ristorante Il Desco

In collaborazione con l’associazione Cuochi della Marca Picena



Domenica 30 aprile ore 17.00 (Ingresso 12 euro)

Il Fritto Misto all’Ascolana 3.0

A cura di Davide Fabi Cannella, chef Ristorante Le Scuderie | Marco Vitelli, chef Ristorante C’Era Una Volta | Stefano Esposto, chef Ristorante I Figli di papà

In collaborazione con l’associazione Cuochi della Marca Picena



Domenica 30 aprile | Ore 20.30 (Ingresso gratuito)

Cooking show dello chef Andy Luotto

In collaborazione con Le Farine Magiche

(su prenotazione fino ad un massimo di 60 persone)



LEZIONI DA BERE

Polo degustazioni | Piazza Arringo


Lezioni da bere è l'appuntamento imperdibile con i più prestigiosi vini marchigiani.

Un vero e proprio viaggio nel gusto guidati da esperti del settore per conoscere e assaporare le eccellenze vinicole regionali.


Sabato 22 aprile | Ore 18.00

Verticale di Rosso Piceno Superiore Doc

Degustazione di varie annate di Rosso Piceno Superiore Doc

A cura del sommelier Francesco Felix, in collaborazione con il Consorzio Tutela Vini Piceni


Domenica 23 aprile | Ore 19.00

Bollicine di Marca

Degustazione di vini spumanti brut a base di vitigni marchigiani

A cura del sommelier Francesco Felix, in collaborazione con il Consorzio Tutela Vini Piceni e l’Istituto Marchigiano Tutela Vini


Martedì 25 aprile | Ore 19.00

Verticale di Conero Docg

Degustazione di varie annate di Conero Docg

A cura del sommelier Francesco Felix, in collaborazione con l’Istituto Marchigiano Tutela Vini


Venerdì 28 aprile | Ore 18.00

Le Marche degli Igt

Degustazione di vini Marche Igt

A cura del sommelier Francesco Felix, in collaborazione con il Consorzio Tutela Vini Piceni e l’Istituto Marchigiano Tutela Vini


Ingresso 8 euro (5 euro per i possessori della Fritto Card)


I VINI DAL CAVEAU

Polo degustazioni | Piazza Arringo | Tutti i giorni

Sessioni ore 16.00 | ore 16.45 | ore 17.30


Le aziende del Consorzio Vini Piceni apriranno i grandi vini d’annata in occasione di Fritto Misto. Degustazioni a numero chiuso per i primi

5 prenotati. Si potrà prenotare a partire dai prossimi giorni e partecipare ad una mini lezione su un grande vino in compagnia dei produttori e di esperti sommelier.

Ingresso 10 euro


ENOTECA DELLE MARCHE

Piazza Arringo | Tutti i giorni

Dalle 12.00 alle 15.00 e dalle 18.00 alle 22.30


Ad accompagnare la scorpacciata di fritto non può mancare la selezione di vini dell'Enoteca delle Marche che propone le più prestigiose etichette della regione da abbinare alle fritture.

In collaborazione con il Consorzio Tutela Vini Piceni e l’Istituto Marchigiano di Tutela Vini


A TUTTA BIRRA!

Piazza Arringo | Tutti i giorni

Dalle 12.00 alle 15.00 e dalle 18.00 alle 22.30

Uno spazio interamente dedicato alla bionda più famosa per conoscere e provare tutti i gustosi e inaspettati abbinamenti tra birra e fritto. In collaborazione con l’Associazione Produttori di Birra della Regione Marche “Marche di birra”.

TUTTI IN FERMENTO

Polo degustazioni | Piazza Arringo


Tutti in fermento sono i laboratori dedicati alla birra artigianale marchigiana, compagna di viaggio ideale per i piatti a base di fritto.


Sabato 29 aprile | Ore 16.30

“Malti a confronto”

Degustazione di birre artigianali caratterizzate da malti diversi, a cura dell'Associazione Produttori di Birra della Regione Marche


Sabato 29 aprile | Ore 18.00

“I luppoli”

Degustazione di birre artigianali con luppoli di varie provenienze geografiche, a cura dell'Associazione Produttori di Birra della Regione Marche


Domenica 30 aprile | Ore 17.30

”I lieviti e le spezie”

Degustazione di birre artigianali caratterizzate da lieviti e particolari spezie, a cura dell'Associazione Produttori di Birra della Regione Marche


Ingresso 10 euro (7 euro per i possessori della Fritto Card)


GLI APERITIVI DI FRITTO MISTO

Polo degustazioni | Piazza Arringo


Lunedì 1 maggio| Ore 18.00

I cocktail firmati Bibite Paoletti


Lunedì 1 maggio| Ore 20.00
I cocktail firmati Meletti


GOOD MORNING SIBILLINI!

Piazza del Popolo | Tutti i giorni

Dalle 12.00 alle 15.00 e dalle 18.00 alle 22.30

Good Morning Sibillini! è un padiglione interamente dedicato alle aziende agricole e turistiche delle aree interne delle Marche


PICENO OPEN

Piazza Arringo


Piceno Open è un progetto realizzato da Vinea con l'obiettivo di promuovere i prodotti a denominazione e quelli derivanti da agricoltura biologica. Il Piceno è terra naturalmente vocata alle produzioni agroalimentari di qualità, ottenute dall'utilizzo di tecniche rispettose dell'ambiente e del paesaggio. Il cuore pulsante del progetto Piceno Open è l'Enoteca Regionale di Offida, ospitata nel trecentesco complesso di San Francesco, sede di numerosi eventi legati al vino e ad altre eccellenze del Piceno, a partire dall'oliva ripiena, vera e propria regina della gastronomia marchigiana.

Nell’ambito di Fritto Misto Piceno Open effettua un focus sull’Olio biologico con degustazione di bruschette di olio biologico.


CUCINA LA TUA OLIVA

Piazza Arringo | Lunedì 24, mercoledì 26, giovedì 27, venerdì 28 aprile
Sessioni ore: 9.00 - 10.00 - 11.00

Gratuito e su prenotazione

Cucina la tua Oliva è un laboratorio riservato ai bambini.

Piccoli chef in erba avranno la possibilità di mettere le mani in pasta e apprendere, divertendosi, tutti i segreti della preparazione della celebre oliva all'ascolana.

In collaborazione con Piceno Open Vinea Qualità Picena


INCONTRI E SEMINARI

Polo degustazioni | Piazza Arringo


Sabato 22 aprile | Ore 15.30

Convegno “L'IGP MARCHE: un nuovo inizio per l'olivicoltura regionale”

 

Sabato 29 Aprile  | Ore 16.00

Convegno “Per un nuovo turismo delle aree interne”

 

Domenica 30 aprile | Ore 11.00

Presentazione del libro “Anche i vegani fanno la scarpetta” di Andy Luotto e Federico Quaranta

 

L’acqua della rinomata sorgente di Pescara del Tronto

Il territorio della Provincia di Ascoli Piceno è servito per circa la metà della sua estensione dall’acquedotto di Pescara del Tronto, il borgo situato nel Comune di Arquata del Tronto, che ha pagato in termini di vittime il prezzo più alto al sisma del 24 agosto del 2016. Il borgo di Pescara del Tronto non esiste più, ma esiste la sua sorgente che continua ad irrorare vita, perché l’acqua è vita, a tanta gente. Fritto Misto vuole rendere omaggio alle vittime di Pescara del Tronto e agli abitanti di questo piccolo borgo montano che con grande ostinazione lottano per far rinascere Pescara del Tronto. In collaborazione con il Bim, Bacino Imbrifero del Tronto, che ha messo a disposizione un erogatore con acqua proveniente dalla sorgente di Pescara del Tronto, naturale e gassata, e l’azienda ascolana Plastec, che ha fornito decine di migliaia di bottigliette, i visitatori di Fritto Misto potranno gustare gratuitamente la rinomata acqua.


FRITTO CARD

La Fritto Card è la carta servizi ufficiale di Fritto Misto che permette ai possessori di beneficiare di fantastici omaggi, agevolazioni e sconti:

• 1 Bibita Paoletti gratuita presso lo stand Fritto Misto Store in piazza Arringo

• 1 Aperitivo all’Italiana Derby Blue gratuito presso lo stand Fritto Misto Store in piazza Arringo

• 1 Degustazione di Anisetta Meletti gratuita presso lo stand Meletti in piazza Arringo

• 1 Degustazione gratuita e 1 bottiglietta di olio extravergine biologico 100 ml Piceno Open in omaggio presso lo stand Piceno Open in piazza Arringo

• 1 Degustazione gratuita presso lo stand Le Farine Magiche in piazza Arringo

• Sconto di € 3 sul Tour “Scopri Ascoli” (durata due ore con partenze alle ore 10.30 e alle ore 15.30. Ragazzi sotto i 12 anni gratis)

• Riduzioni nei Musei Civici: Pinacoteca Civica € 5 anziché € 8, Forte Malatesta € 4 anziché € 6, Galleria Licini e Museo della Ceramica € 2 anziché € 3, Cartiera Papale € 3 anziché € 5

• Sconto di € 3 su Lezioni da bere e Tutti in fermento

• Sconto di € 1 sul biglietto di ingresso al musical “The Rocky Horror Show” in programma il 28 e 29 aprile presso il Teatro Ventidio Basso

 

La Fritto Card è in vendita presso l'Info Point in piazza Arringo al prezzo di 3,00 euro


Contest Il selfie è uguale per tutti

Scatta una foto mentre mangi il tuo fritto preferito

Pubblicala su Facebook & Instagram

Tagga @frittomistagram e #frittomisto

Le tre foto con più like vinceranno un viaggio nei Sibillini.

http://www.frittomistoallitaliana.it

Fonte: Ufficio Stampa Sedicieventi


Jordan adidas nike on-line