Italy on english version Italia in italiano Italia en espaol
Welcome to 1° Italian Business Area Italy regions landscape world links sviluppo siti web Music, Cinema, arts, appointments, culture

1° Area Aziende Italiane

Bookmark and Share

Europa / Italia / Firenze / / Firenze

Moda / Fiere Saloni / Evento

PITTI UOMO 2018 Edizione n. 93

9-12 gennaio Firenze, Fortezza da Basso

PITTI UOMO 2018 Edizione n. 93

Tratto dal comunicato stampo diffuso dal sito ufficiale sotto indicato.

Parte oggi l’edizione 2018 di Pitti Uomo , dedicato alle collezioni moda e lifestyle uomo per l’AI 2019; puntando sulla ricerca a tutto campo, Pitti Uomo , consolida la nuova mappatura, che porta in Fortezza i grandi nomi del design e progetti espositivi dall’anima contemporanea.

Edizione che punta uno sguardo particolare sul fenomeno dell’athleisure, nuove generazioni di artigiani da tutto il mondo, il design cutting-edge e i marchi dell’underground di alta gamma, le collezioni agender e le proposte più all’avanguardia, accanto ai talenti internazionali da scoprire.
Al cuore, come sempre, l’eccellenza delle aziende del nuovo classico e i brand che esaltano la modernità dello sportswear.

La manifestazione come ogni anno è correlata da una serie di eventi paralleli e allestimenti a tema

PITTI LIVE MOVIE, il tema dei saloni invernali vede protagonista il cinema Grande cinema a Pitti Uomo. A questa edizione il salone si trasforma in un Film Festival, con gli stili delle sue diverse sezioni da interpretare come generi diversi – dai thriller ai film d’avventura, d’azione e sportivi alle spy-stories – e con i suoi padiglioni che diventano sale in cui godersi lo spettacolo.

Il piazzale centrale della Fortezza da Basso è un animato movie theatres district con enormi billboard e locandine che annunciano i blockbuster ma anche i film cult e le pellicole indipendenti in programmazione. Layout e direzione creativa del lifestyler Sergio Colantuoni.
Introduce il tema generale il nuovo digital art project di accompagnamento alla campagna pubblicitaria dei saloni.
Produzione e regia di Senio Zapruder, Executive Producer Benedetta Di Domenico, Sound Designer David Costa.

ATHLOVERS @ POLVERIERA
Debutta a Pitti Uomo il progetto speciale sulla nuova dimensione del vivere sportivo, in collaborazione con REDA
Non solo active. Non semplicemente lifestyle, ma la più sofisticata selezione di brand per rappresentare la nuova dimensione del vivere moderno. Pitti Uomo presenta Athlovers, il nuovo progetto speciale alla Fortezza da Basso che esprime la nascita di collezioni athletic-minded.
In collaborazione con REDA - storico lanificio biellese, che per la prima volta partecipa al salone – alla Polveriera va in scena una selezione di collezioni che introducono il loro concept innovativo di athleisure e che hanno realizzato un capo speciale utilizzando tessuti della linea REDA Active.

ATHLOVERS è un progetto a cura di Pitti Immagine ed E:NOI Consulting, che andrà in scena in un layout di allestimento curato da StorageAssociati.
I brand protagonisti del progetto sono: 42.54, AEANCE, DYNE, GR1PS e ISAORA.

Numero si gli ospiti speciali come gli eventi, che vi consigliamo di visionare nel sito ufficiale indicato, preferiamo ricordare alcune cifre al riguardo :

1.244 i marchi / collezioni a questa edizione dei quali 570 provenienti dall’estero (il 45,8% del totale) 257 tra nomi nuovi e rientri al salone, superficie espositiva 60.000 metri quadrati
Sezioni:

14 le tappe in cui si articola il percorso dentro la moda uomo
_ Pitti Uomo, Pop Up Stores, Fashion At Work, HI Beauty
_ Futuro Maschile, Make, Touch!, l’Altro Uomo, Born in the USA, Unconventional, Open
_ I Play, Urban Panorama, My Factory

Buyer / visitatori
36.000 i visitatori in totale del salone oltre 24.300 i compratori all’ultima edizione invernale dei quali 8.800 i buyer dall’estero

I principali mercati esteri di riferimento:
Germania, Giappone, Spagna, Gran Bretagna, Olanda, Francia, Turchia, Cina, Svizzera,
Stati Uniti, Belgio, Corea del Sud, Russia, Svezia, Grecia, Austria, Portogallo, Danimarca,
Canada e Hong Kong.
Nomi Nuovi e i Rientri
AUSTRALIA: Deus Ex Machina, MCintyre Australia
AUSTRIA: Phil Petter
BELGIO: 42.54, Eat Dust, Howlin'
CANADA: Arc'teryx Veilance, Quartz Co.
CINA: 8ON8, Vintage&Republic
DANIMARCA: Andersen-Andersen, Colorful Standard, First Aid to The Injured, Rvlt
/Revolution, SOS
FINLANDIA: Formal Friday, Ikla Wright X Turo, Mannisto, Maria Korkeila X R- Collection,
Nomen Nescio, Rolf Ekroth, Saint Vacant, Vyner Articles
FRANCIA: Agnelle, Apnée, Archives, Aristide, Both, Christophe Fenwick Paris, New Man,
Salty Crew
GERMANIA: 04651/, Aeance, Iris Von Arnim, Karl Lagerfeld, MEINDL Authentic Luxury
GIAPPONE: Body Song, Cashyage, Children of The Discordance, Digawel, D-Vec, F/Ce,
Kiruna, Kuon, Kuro, Ptarmigan, Reproduction of Found, Soe, Teatora
IRLANDA: Oscar Graves
ISLANDA: 66°North
ITALIA: 10X10 Anitaliantheory, Add, Ahirain, Best Company, Bleemer, Corneliani, Csb
London, D.A.T.E., Del Carlo, Dyne for Save The Duck, Etica, FPM Fabbrica Pelletterie
Milano, Francesco Rasola, Fratelli Rossetti, Gall, Giacomo Morelli, Gr1ps, H*D*S*N*,
Heat, Hetregò, Kappa, Lodental, M1992, Major Giovanni Allegri, MDS Green Army, MPD
box, Nicola Indelicato, O’Keeffe, Outer, Paul & Shark Yachting, Progetto Fede, Saturnino
Eyewear, Sundek, The Silted Company, U-65
LUSSEMBURGO: Spleen Unconventional
MESSICO: Hecho
NORVEGIA: Uber
PAESI BASSI: DENHAM the Jeanmaker, Petrol Industries, Red Wing, Susudio, Wahts
PORTOGALLO: +351
REGNO UNITO: Buffalo London, Country of Origin, D.R. Harris & Co. Ltd, Edmund Hillary,
Griffin, Hero’s Heroine, Hi-Tec, James Grose, Joshua Ellis, Kangol, Monc, Parka London,
Pepe Jeans London, The Workers Club, Workhouse England
RUSSIA: Affex, Check Ya Head, Crime and Punishment, E404, Grunge John Orchestra.
Explosion, Krakatau BV, Pinpinpin.it, ZDDZ
SPAGNA: Cafè Leather Supply, Kids of Broken Future, Loreak, Pelotari Project
SVEZIA: Chimi, CHPO Brand, Neuw, Peak Performance
SVIZZERA: KA/NOA, Poor Boy, Powderhorn
TAIWAN: Guerrilla Group
STATI UNITI: Brett Johnson, Cockpit Usa, Daniel Patrick, Danner, Dyne, Element, Isaora,
Krammer & Stoudt, Lords of Harlech, Mark Albert Boots, Red Rabbit, Russel Athletic,
Schott NYC, Sorel, Tellason, Top Gun.

Il Museo della Moda e del Costume di Palazzo Pitti entra a far parte della
MUSEUMS LEAGUE: il progetto "art for all" di Maurizio Cattelan, dedicato ai tifosi dell’arte contemporanea.
In occasione di Pitti Uomo, Fondazione Pitti Immagine Discovery in collaborazione con le Gallerie degli Uffizi e Maurizio Cattelan, presenta una special edition di sciarpe Museums League - prodotte da Seletti - dedicata al nuovo Museo del Costume e della Moda di Palazzo Pitti. Museums League è un progetto ideato da Maurizio Cattelan, in collaborazione con Seletti, con cui l’artista italiano invade i gift shop dei musei di tutto il mondo, un omaggio a tutti gli appassionati di arte contemporanea che potranno dichiarare il tifo per i propri musei del cuore. “Magnificence” è la parola d’ordine che intona i cori dei tifosi del Museo del Costume e della Moda di Palazzo Pitti.

e-PITTI.com rivoluziona il processo di raccolta ordini e lo porta in digitale con READY-to-ORDER

A partire dal 22 gennaio, per 9 settimane, Pitti Uomo 93 sarà online su e-PITTI.com con un catalogo di oltre 6.000 prodotti e 920 brand. La piattaforma offrirà approfondimenti editoriali sulle collezioni e sulle nuove tendenze per il prossimo inverno; una Fashion Directory costantemente aggiornata porterà online anche una selezione di scatti di street style realizzati da giovani fotografi del Polimoda.
Il binomio e-PITTI.com-innovazione si conferma con READY-to-ORDER, la app B2B per raccogliere ordini su iPad, disponibile in modalità self-service o integrabile al gestionale aziendale. Per tutte le informazioni sul servizio, ti aspettiamo negli Studios di via Valfonda 25 durante la fiera, oppure online su ready-to-order.com per una demo gratuita.
Pitti Immagine ringrazia BLUNDSTONE e BROOKS BROTHERS per il contributo nel vestire i Pitti Boys & Girls a questa edizione dei saloni.

Be social with us!
#pittiuomo #pu93 #pittilivemovie

http://www.pittimmagine.com

Fonte: http://www.pittimmagine.com