Bookmark and Share

1° Area Aziende Italiane

Informazione dall'Italia e dal mondo, annunci gratuiti commerciali per aziende e privati, turismo, artigianato, produzione, commercio, notizie, moda, abbigliamento, agriturismo, sport, affari.

THiNK Festival della cultura digitale 1-2-3 Ottobre  Figline Valdarno  (FI)

THiNK Festival della cultura digitale

1-2-3 Ottobre Figline Valdarno (FI)

Europa | Italia | Toscana | Firenze | | Figline e Incisa Valdarno --- Computer | Internet | Evento --- il: 03/10/2021


Una grande iniziativa per il Valdarno, ovvero un festival che si proietta in quella che è la cultura meno conosciuta, ma paradossalmente più usufruita in questi anni di rivoluzione digitale; l’analfabetismo digitale porta a scontrasi con difficoltà e problemi sconosciuti fino ad adesso, essendo sempre di più fattore discriminante per la partecipazione alla comunità sociale e lavorativa già da ora e sempre di più in futuro.

Vi riportiamo il comunicato tratto dal sito ufficiale sotto indicato e il programma completo:

 

Una bussola per orientarsi nel mondo nuovo e spingersi verso la transizione digitale con i suoi protagonisti: star di YouTube, innovatori, esperti di tecnologia e pionieri del cambiamento saranno gli ospiti della prima edizione di THiNK - Festival della cultura digitale, l’evento organizzato dal Comune di Figline e Incisa Valdarno in collaborazione con Jet's e SoWhat in programma dal 1° al 3 ottobre 2021.

THiNK è, fin dal nome, un invito ad abbracciare il cambiamento in modo consapevole.

Si può essere diffidenti, scettici o entusiasti, ma è un processo che non si fermerà. Meglio allora usare l’arma più potente a nostra disposizione, il pensiero. Lasciandosi guidare da alcuni dei maggiori protagonisti del settore.

 

VENERDì 1 OTTOBRE

TEATRO GARIBALDI

15.30

A teatro con LaSabri e Pika: come la passione

diventa una professione

17.00

A teatro con LaSabri e Pika: come la passione

diventa una professione

 

PALAZZO PRETORIO

18.30

Sei boomer se... Il linguaggio dei giovani spiegato ai meno giovani

con Le ragazze e i ragazzi di Coop.21

20.00

Assetto Corsa Cup


Sfida con il simulatore di guida

CIRCOLO FOTOGRAFICO ARNO

21.00

Dall’analogico al digitale: com’è cambiata

la fotografia

con Simone Di Trapani e Brunetto Zatini


 

SABATO 2 OTTOBRE

TEATRO GARIBALDI

16.00

CONFERENZA: Digital Life - Nascere, crescere e sopravvivere nel mondo digitale.

Un workshop per genitori ed educatori alle prese con social Media, Videogames e ambienti phygital

con Tiziana Metitieri (Neuropsicologa Meyer di Firenze), Alberto

Rossetti (Psicoterapeuta), Damiano Bordoni (Responsabile Mostra

“La Storia del Videogioco”), Andrea Prada (Presentatore e Show

Maker), Alessio Carciofi (Docente di Marketing & Digital Wellbeing), Carlotta Cubeddu (Parole

Ostili), Alessandro Sordi (Co-Founder & CEO Nana Bianca)


PALAZZO PRETORIO

10.00

Giornalismo digitale: come cambia la professione fra rischi e opportunità

con Francesco Di Costanzo (Presidente PA Social), Giulia Rafanelli (Social media manager Fondazione Sistema Toscana), Marco Talluri (Resp. Comunicazione Arpat), Simona Bellocci (Coordinatrice redazione intoscana.it)

14.30

Digital game: cercare lavoro mettendosi in gioco. Scopri i serious game per valutare le tue competenze.

con Elena Gaiffi (Managing Partner Laborplay) e Lapo Tasselli

(Ideatore Jobbando)

 

PALAZZO PRETORIO

18.30

Intelligenza artificiale: etica, opportunità e rischi

con Piero Poccianti (Presidente Associazione Italiana per l'Intelligenza Artificiale), Marco Gori (Professore Informatica Facoltà Ingegneria Università di Siena), Ernesto Di Iorio (Ceo di QuestIT), Darya Majidi (Founder e Ceo della Daxo Group e Presidente Donne 4.0), Rebeca Gomez (AD Polo Lionello), Gilberto Tellan (Innovation Manager), Domenico Prattichizzo (Professore di Robotica e Automazione UNISI)


20.00

Mario Kart Trophy Torneo di videogame

BIBLIOTECA MARSILIO FICINO

15.00

Laboratorio per i più piccoli: coding con Scratch

con Robocode - Percorsi digitali per l’apprendimento creativo

*la prenotazione va effettuata solo per la/il bambina/o e non per l'accompagnatore


17.00

Laboratorio per i più piccoli: gaming con Minecraft

con Robocode - Percorsi digitali per l’apprendimento creativo

*la prenotazione va effettuata solo per la/il bambina/o e non per l'accompagnatore

 

DOMENICA 3 OTTOBRE

 

PALAZZO PRETORIO

10.00

Laboratorio per i più piccoli: coding con Scratch

con Robocode - Percorsi digitali per l’apprendimento creativo

*la prenotazione va effettuata solo per la/il bambina/o e non per l'accompagnatore

11.30

Laboratorio per i più piccoli: gaming con Minecraft

con Robocode - Percorsi digitali per l’apprendimento creativo

*la prenotazione va effettuata solo per la/il bambina/o e non per l'accompagnatore

15.00

Phygital Experience: la nuova era del Retail

con Mattia Salvi (Co-founder & CEO Aryel) e Stefano De Robertis (Marketing Director Eurocommercial / Centro Commerciale i Gigli)

16.00

Fake News, social e disinformazione digitale

ai tempi della Pandemia

con Luca Raffini (Ricercatore in sociologia dei fenomeni politici

presso l’Università di Genova)

17.00

La rivoluzione digitale nel mondo del turismo:

WikiPedro e il successo degli Uffizi su TikTok

con Pietro Resta (WikiPedro - influencer) - Ilde Forgione (Dipartimento Valorizzazione e Strategie Economiche - Gallerie degli Uffizi)

 

CIRCOLO FOTOGRAFICO ARNO

11.00

La foto perfetta: tecniche di fotoritocco

con Luciano Vivoli

In tutte le giornate del festival la Biblioteca Ficino rimarrà aperta al pubblico.

 

PER TUTTI I GIORNI DEL FESTIVAL

La storia del videogioco

Il percorso dalle origini al fenomeno globale

PALAZZO PRETORIO

VENERDÌ 16.00 - 17.00 - 18.00 - 19.00 - 20.00 - 21.00

SABATO 10.00 - 11.00 - 12.00 - 13.00 - 14.00 - 15.00 - 16.00 - 17.00 - 18.00 - 19.00 - 20.00 - 21.00

DOMENICA 10.00 - 11.00 - 12.00 - 13.00 - 14.00 - 15.00 - 16.00 - 17.00 - 18.00 - 19.00

Mostra a cura di Arkanoid srls

Coordinamento organizzativo: Lorenzo Banci

Selezione contenuti, testi e video: Damiano Bordoni

La storia dei videogiochi comprende un lasso di tempo di oltre mezzo secolo durante il quale sviluppo e innovazione hanno portato i videogiochi a diventare un importante settore dell’industria dell’intrattenimento e uno dei linguaggi principali della società.

Una evoluzione esponenziale, che si è diffusa enormemente nella società, portando il videogioco da semplice passatempo a un medium capace di intercettare i gusti di un pubblico variegato. Il videogioco è spesso guardato con sospetto, nonostante la sua popolarità e le sue notevoli potenzialità comunicative e narrative. Conoscere la storia delle sue trasformazioni, dalle prime console domestiche, al gioco di massa, alla terza dimensione, ai mondi e alla realtà virtuale, ci permette perciò di comprendere l’evoluzione del videogioco moderno, esplorarne le specificità linguistiche, sottolinearne le tendenze e mostrare le diverse possibilità espressive, le sue molteplici applicazioni e le forme di intrattenimento ludico, sportivo e culturale. “Il videogioco si sta sempre più rafforzando come linguaggio narrativo multiforme e innovativo [perché] propone un paradigma alternativo dei rapporti di forza tra opera e fruitore: l’azione del giocatore è al centro dell’esperienza narrativa, i confini tra autore e fruitore si fanno permeabili, le domande sull’identificazione con il personaggio, sull’impatto emotivo e sul rapporto con

la storia narrata trovano nuove risposte”.

La mostra si sviluppa secondo un ordine cronologico grazie al quale è possibile ripercorrere le fasi fondamentali dell’evoluzione del videogioco. L’esposizione è costituita dalle più famose console e giochi che hanno fatto la storia, filmati interattivi, pubblicità dell’epoca e pezzi unici.

Con una forma di presentazione semplice, coinvolgente e moderna, si pone l’obbiettivo di fornire un’immagine globale con diversi percorsi didattici di apprendimento, a seconda dell’età e del livello di conoscenza.

ascolta la nostra audioguida!

https://audioguida.mystrikingly.com


nel sito come prenotarsi agli eventi


Fonte: https://www.thinkfestival.it/

https://www.thinkfestival.it/


Data pubblicazione: 30/09/2021


olio extra vergine di oliva biologico