WordPress 6.0 “Arturo” 24 Maggio 2022 Rilasciata la nuova versione di Wordpress

WordPress 6.0 “Arturo”

24 Maggio 2022 Rilasciata la nuova versione di Wordpress

America del Nord | Stati Uniti d'America | California | San Diego | | San Diego --- Computer | Programmi informatici | Webmaster --- il: 24/05/2022


Il 24 Maggio è stata rilasciata la versione 6 di Wordpress, un passo avanti verso i principali competitors CMS nello sviluppo di siti web, dal semplice blog editor per cui era nato; numerosi aggiornamenti ponderati all'esperienza di scrittura, creazione di migliori funzionalità di blocco, aggiunta di un nuovo selettore di stile intuitivo, promettono di dare la flessibilità di editing più vicina agli standards minimi richiesti da sviluppatori esperti.

Migliora anche l’esperienza di scrittura sia che si stia scrivendo un post nuovo di zecca o aggiungendo elementi a una pagina esistente, introducendo numerosi miglioramenti nell’interfaccia a blocchi, specialmente nella gestione degli stili e creazione di oggetti come pulsanti personalizzabili negli stili etc.

Più scelte di modelli

WordPress 6.0 include cinque nuove opzioni di template per i temi di blocco: autore, data, categorie, tag e tassonomia.

Questi modelli aggiuntivi offrono una maggiore flessibilità per i creatori di contenuti. Personalizza ciascuno con gli strumenti che già conosci o con le seguenti nuove opzioni in questa versione:

Le immagini in evidenza possono essere utilizzate nel blocco di copertina.

I nuovi controlli di ridimensionamento delle immagini in primo piano rendono più facile ottenere i risultati desiderati.

Durante la modifica di un modello, alla radice o tra i blocchi, l'inseritore rapido mostra i modelli e le parti del modello per aiutarti a lavorare più velocemente e scoprire nuove opzioni di layout.

Il blocco di query supporta il filtraggio su più autori, il supporto per le tassonomie personalizzate e il supporto per la personalizzazione di ciò che viene mostrato quando non ci sono risultati.

Esplorazione dei modelli di piè di pagina nell'inseritore rapido

Ulteriori informazioni su questo testo di origine

Per avere ulteriori informazioni sulla traduzione è necessario il testo di origine

Invia commenti

Riquadri laterali

Gli strumenti di progettazione diventano più potenti e intuitivi ad ogni versione:

Un nuovo design del pannello a colori consente di risparmiare spazio, ma mostra comunque le tue opzioni a colpo d'occhio.

I nuovi controlli dei bordi offrono un modo più semplice per impostare le spaziature esattamente come desiderate.

Le nuove scorciatoie da tastiera consentono di selezionare più blocchi dalla visualizzazione elenco, modificarli in blocco e trascinarli all'interno dell'elenco.

La visualizzazione elenco può essere aperta e chiusa facilmente; viene compresso per impostazione predefinita e si espande automaticamente alla selezione corrente ogni volta che selezioni un blocco.

Blocca i controlli di blocco

Ora si può bloccare gli elementi blocchi, scegliendo di disabilitare l'opzione per spostare un blocco, rimuovere un blocco o entrambi.

Ciò semplifica la consegna del progetto, consentendo ai tuoi clienti di liberare la loro creatività senza preoccuparsi di rovinare accidentalmente il loro sito nel processo di compilazione dei contenuti.

WordPress 6.0 dichiara un miglioramento delle prestazioni, che nelle precedenti versioni era andato mano mano deteriorandosi; quindi miglioramento della pagina e la velocità di post-caricamento, la riduzione del tempo di esecuzione di vari tipi di query, la memorizzazione nella cache, i menu di navigazione e molto altro.

L'accessibilità è parte integrante della missione di WordPress di promuovere una comunità inclusiva e supportare utenti di tutti i tipi in tutto il mondo. Con questo in mente, WordPress 6.0 include più di 50 aggiornamenti specificamente focalizzati sul miglioramento dell'accessibilità della piattaforma.

Non per ultimo Wordpress 6 dichiara un incremento di stabilità del codice, pecca non da poco di cui hanno sofferto le precedenti versioni, se bene spesso l’instabilità veniva causata da template e plugin non ufficialmente supportati.


NB:

Dunque si raccomanda l’aggiornamento per motivi di sicurezza alla nuova versione, ma con estrema cautela ed attenzione, suggeriamo chi avesse la possibilità di una versione stage, di tentare prima l’aggiornamento nella versione di prova, per poi successivamente metterlo in produzione.

Chi non avesse la possibilità di una versione di prova, stage, suggeriamo di eseguire prima un back-ip completo del software sia sorgente che database, meglio da pannello hosting, per chi ne ha accesso, altrimenti copia ftp e mysql, eseguire l’upgrade e verificare il buon fine del processo, in caso contrario procedere al ripristino del backup fatto e acquistare uno spazio di test per poter effettuare le necessarie modifiche per il buon fine dell’aggiornamento.

Ricordiamo che wordpress non ha assistenza business al fuori della propria piattaforma hosting, che purtroppo fa base fuori dall’Italia, inficiando non poco il rendimento SEO del sito; la piattaforma wordpress hosting per tanto è adatta più a progetti hobby che commerciali, a cui raccomandiamo un supporto tecnico adeguato per il mantenimento del software.


Fonte: https://wordpress.org

https://wordpress.org


Data pubblicazione: 02/06/2022


olio extra vergine di oliva biologico